Vacanze con animali in agriturismo

Andare in vacanza con gli amici a quattro zampe è un’esigenza per moltissimi padroni di cani e gatti, che anche in agriturismo desiderano portare con sé i propri animali e trovare servizi adeguati.

Per organizzare al meglio un weekend o un viaggio più lungo insieme al proprio animale domestico è importante selezionare con cura la struttura presso cui soggiornare: occorre informarsi in anticipo se l’agriturismo permette di tenere il cane o il gatto in camera con sé e di farlo entrare nelle sale comuni oppure se è attrezzato con spazi idonei dove far riposare il proprio amico a quattro zampe.

L’agriturismo, rispetto ad altre strutture ricettive, è sicuramente più vantaggioso perché dispone di spazi verdi all’aperto dove l’animale possa muoversi liberamente. Del resto un soggiorno che invita a riscoprire la natura e i suoi ritmi non può che essere ospitale con i migliori amici dell'uomo.

Ci sono, poi, agriturismi che oltre ad offrire ospitalità al cane o al gatto, propongono attività specifiche per far divertire non solo i padroni ma anche gli animali: corsi di addestramento, dog agility, passeggiate “a sei zampe” su percorsi da fare insieme al cane, dog sitting, assistenza veterinaria.

Naturalmente, ci sono delle piccole regole da rispettare per chi va in vacanza con il proprio amico animale: l'animale deve essere educato, non deve disturbare gli altri ospiti e deve essere sorvegliato dal proprietario e, se necessario, portato al guinzaglio negli spazi comuni.