Cupeta

Pubblicata il: 26/03/2014 13:18

A Lecce da secoli è rinomata la Cupeta, una barretta croccante di zucchero caramellato con mandorle tostate e un lieve aroma di vaniglia.

INGREDIENTI
1 kg di mandorle pelate - 1 kg di zucchero

Vengono disposte su una teglia e tostate in forno 250 gr di mandorle sminuzzate e le restanti intere. Si versa lo zucchero in un tegame con 1/2 litro d'acqua e si cuoce il tutto sul fornello a media fiamma mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Si ottiene così uno sciroppo molto denso al quale si uniscono le mandorle precedentemente tostate. Si continua a girare per amalgamare bene il tutto e si fa continuare la cottura fino a che lo zucchero diventa ambrato. A questo punto si versa l'impasto su un piano di marmo unto di olio e si lavora con la spatola fino a che il composto abbia uno spessore di 1 cm circa. Una volta freddo, ma prima che indurisca, si taglia a barrette larghe due dita e spesse una. La cupeta ottenuta viene servita solo se indurita, di qui il nome di "cupeta tosta".