Bistecca ai ferri

Pubblicata il: 24/03/2014 15:14 da TORRE DEL POGGIO

INGREDIENTI
Quattro bistecche di manzo di razza Romagnola - 20 ml (due cucchiai) di vino bianco Rebola secca - 5 ml (mezzo cucchiaio) di aceto - un ciuffo di prezzemolo - 20 ml (due cucchiai) di olio extravergine di oliva Torre del Poggio - un limone - sale fino q.b. - pepe q.b.

Mescolare in una scodella il vino, l'aceto, l'olio e, per ultimo, il prezzemolo intero precedentemente lavato ed asciugato; sistemare le bistecche in un largo piatto cosparse con il condimento, lasciandole insaporire per dieci minuti in frigorifero. Preparare un bel fuoco vivace e, sui carboni ardenti, mettervi la carne scolata dal condimento, cuocendola a fiamma viva (infatti, perche' rimanga tenera, bisogna iniziarne la cottura alla massima temperatura e voltarla usando una paletta affinché non perda i suoi succhi).
Cospargerla di sale e pepe (la carne va salata all'ultimo momento, altrimenti diventa dura) e sistemare quindi le bistecche nel piatto di portata contornate di spicchi di limone.