Weekend in agriturismo per la XX Giornata FAI

Aggiornato il: 20/03/2012

Un weekend di arte e natura in tutta Italia? Sabato 24 e domenica 25 marzo 2012 avrà luogo la ventesima edizione della Giornata FAI di Primavera: una splendida occasione per abbinare un soggiorno in agriturismo e una visita a gioielli artistici e culturali per lo più sconosciuti.

La giornata FAI permette l'apertura di centinaia di siti particolari, spesso inaccessibili ed eccezionalmente a disposizione del pubblico: per festeggiare il ventennale della Giornata FAI verranno aperti 670 beni in tutte le regioni italiane e tra questi alcuni dei luoghi più visitati e apprezzati dagli italiani nelle precedenti edizioni.
Tra le aperture di questa ventesima Giornata FAI:
- a Roma l’apertura del Complesso Borromiano dell’Oratorio dei Filippini, il grande complesso costruito nel Seicento su progetto di Francesco Borromini;
- a Milano si potrà ammirare il monumentale Palazzo della Banca d’Italia, aperto al pubblico per la prima volta nella sua storia;
- a Napoli  si potrà visitare la Pontificia Reale Basilica di San Giacomo degli Spagnoli, che si trova all’interno di Palazzo S. Giacomo, sede del Municipio;
- a Gioiosa Jonica, (RC) i mosaici della Villa Romana del Naniglio quest’anno presenteranno nuovi reperti rinvenuti durante gli ultimi scavi archeologici.

Inoltre, il FAI propone in tutta Italia curiosità e itinerari culturali: aree archeologiche, percorsi naturalistici, borghi, giardini, chiese, musei, che per due giorni saranno a disposizione di tutti i cittadini che desiderino visitarli, e in pià sarà possibile effettuare escursioni e biciclettate. Circa il 40% dei beni aperti saranno fruibili da persone con disabilità fisica.
I visitatori infine potranno avvalersi anche quest’anno di guide d’eccezione: saranno, infatti, oltre 15.000 gli Apprendisti Ciceroni, giovani studenti che illustreranno aspetti storico-artistici dei monumenti.

Moltissimi sono gli agriturismi vicinissimi ai luoghi d'arte disponibili per le visite: soggiornando o facendo una sosta per il pranzo in un agriturismo il weekend sarà ancora più piacevole e conveniente!