Natale con i tuoi? Meglio in agriturismo

Aggiornato il: 16/07/2012

Fino a qualche anno fa l'agriturismo a Natale era poco richiesto, perchè si preferiva trascorrere le feste natalizie in famiglia.
Da qualche tempo, invece, le abitudini di vacanza stanno cambiando e sempre più persone amano partire anche per pochi giorni subito dopo il giorno di Natale, oppure fare il classico cenone della Vigilia e il pranzo del 25 dicembre in agriturismo dove, con una spesa contenuta, si può gustare un pasto tradizionale, in compagnia dei propri familiari e amici.

Vivere l’esperienza di un Natale diverso può essere piacevole perchè si conoscono e apprezzano le tradizioni religiose e gastronomiche delle varie località.
Gli agriturismi a Natale evocano calore, raccoglimento, atmosfera magica, soprattutto se si pensa ad un casale immerso nella campagna addormentata, che offre un bel camino attorno a cui riunirsi per un bicchiere di vino e un piatto della tradizione. Un'immagine molto romantica che a Natale può trasformarsi in realtà in uno dei tanti agriturismi italiani.

Per scegliere l'agriturismo preferito per il Natale 2011, ecco una selezione di strutture in tutta Italia.