La Valtiberina toscana

Aggiornato il: 07/09/2011

Regione: Toscana

La Valtiberina offre un percorso interessante e ricco di opere dei Della Robbia e della bottega dei Buglioni.

Nel borgo medievale di Anghiari, la pala della Madonna della Misericordia, situata nella chiesa di Santa Maria delle Grazie e la lunetta con Gesù e la Samaritana al pozzo di Benedetto Buglioni nel Museo di Palazzo Taglieschi, sono le prime tappe del percorso robbiano nella valle.

A Sansepolcro l’arte robbiana si svela nel Museo Civico: di grande suggestione è la Natività, opera della bottega di Andrea, caratterizzata dall’ambientazione naturalistica della scena. Non solo l’arte dei Della Robbia ma anche quella di Piero della Francesca suggestiona il visitatore accompagnandolo in un percorso ancora oggi rileggibile nei paesaggi dipinti dall’artista biturgense, che culmina a Monterchi nello straordinario affresco della Madonna del Parto.

Opere della bottega robbiana e della famiglia dei Buglioni sono presenti anche nei territori un tempo aventi un ruolo di crocevia e passaggio obbligato verso altre regioni, come quello a prevalente carattere montuoso di Badia Tedalda. Qui si incontrano luoghi capaci di evocare il passato grazie alle testimonianze raccolte nell’“Archivio Diaristico” di Pieve Santo Stefano o alle emozioni suscitate dalla vista della sagoma del Sasso di Simone nel territorio di Sestino, sognato da Cosimo de’ Medici come luogo ideale di una città-fortezza.

Da vedere:
Anghiari

  • Chiesa di Sant’Agostino
  • Chiesa di Santa Maria delle Grazie, Propositura
  • Museo Statale di Palazzo Taglieschi
  • Palazzo Comunale

Badia Tedalda

  • Chiesa di San Michele Arcangelo
  • Chiesa di San Pietro e Paolo
  • Chiesa di San Tommaso

Monterchi

  • Chiesa della Madonna Bella
  • Chiesa di San Simeone

Pieve Santo Stefano

  • Chiesa dei Santi Pietro e Paolo
  • Collegiata di Santo Stefano
  • Palazzo Pretorio

Sansepolcro

  • Cattedrale di San Giovanni Evangelista
  • Museo Civico
  • Palazzo Pretorio

Sestino

  • Chiesa di San Tommaso

 (itinerario a cura dell'agriturismo La Conca, Sansepolcro - Arezzo)

Per chi vuole provare "sul campo" l'itinerario, consigliamo di sostare in uno degli agriturismi della provincia di Arezzo.

Scegli tra gli agriturismi in Toscana