In agriturismo ad Ischia per la Festa di Sant'Anna

Aggiornato il: 24/07/2012

Regione: Campania

Anche in Campania l'agriturismo ha un fascino tutto suo: suggestive masserie, solida tradizione gastronomica regionale, indubbia bellezza del territorio. Scegliere l'agriturismo per trascorrere una vacanza in Campania permette di abbinare la tranquillità della campagna con gli svaghi del mare e le feste tradizionali dei centri abitati.

Questa settimana Italia Agritur vi consiglia Ischia, la bellissima isola nel Golfo di Napoli, dove da 80 anni si svolge una festa suggestiva in onore di Sant'Anna il 26 luglio.
In origine in quel giorno le donne gravide andavano in processione a venerare l’effige della Madre della Madonna che si trovava in una cappella nella baia di Cartaromana. Esse erano accompagnate da un corteo composto dalle barche dei pescatori, che per l’occasione addobbavano lo scafo con frasche e ghirlande di fiori. Intorno agli anni 30 un gruppo d’amici venne in mente di istituire un premio per la barca più bella.

Da allora ogni comune dell'isola di Ischia prepara la sua barca per partecipare al corteo sul mare, e ciascuna barca si trasforma in un carro allegorico galleggiante.
La sera della festa, che si svolge nelle acque davanti all'affascinante Castello Aragonese di Ischia Porto, la festosa processione sul mare attira centinaia di persone che assisteranno alla premiazione della barca più bella e infine alla rievocazione dell'incendio del Castello ad opera dei saraceni.

Se sceglierete di trascorrere una vacanza in agriturismo a Ischia non potete perdere la festa di Sant'Anna. Ma anche se vi trovate in uno degli agriturismi della Campania o della provincia di Napoli concedetevi una gita ad Ischia e gustatevi tutte le bellezze dell'isola!

Scegli tra gli agriturismi in Campania