Pasqua in Puglia

Aggiornato il: 07/03/2013

Regione: Puglia

Pasqua è un’ottima occasione per trascorrere qualche giorno in un agriturismo della Puglia, in una terra dove natura, cultura e fede si intrecciano imprimendo nella memoria del visitatore un ricordo indelebile. Lo splendido mare azzurro, in contrasto con le facciate di pietra bianca dei palazzi, diventa palcoscenico naturale della moltitudine di riti e processioni presenti in tutta la regione durante la settimana santa.
Rievocazioni storiche, processioni e pellegrinaggi dalla dimensione teatrale che affondano le loro radici in tempi antichissimi, sono vissuti con particolare partecipazione dagli abitanti. Tra le rappresentazioni più suggestive in provincia di Taranto segnaliamo il Pellegrinaggio dei Perduni di Pulsano (giovedì Santo) nel quale coppie di confratelli incappucciati e con andatura incerta attraversano il paese recandosi fino alla Chiesa Madre. Tra le più drammatiche c’è la Processione delle catene dei Crociferi di Noicattaro in provincia di Bari.

Per tutti coloro che vogliono vivere emozioni uniche tra misticismo e tradizione la Puglia è la meta ideale. Inoltre un soggiorno in Puglia è anche un viaggio alla scoperta delle golosissime tradizioni enogastronomiche di questa terra: Pasqua è senza dubbio un ottimo momento per assaporale! Soprattutto se si decide di trascorrere un soggiorno in una delle splendide e antiche masserie oggi adibite ad agriturismo. Qui l’ospitalità è di casa: clicca per scegliere la masseria che fa per te!

 

(immagine da www.ilfatto.net)

 

Scegli tra gli agriturismi in Puglia